IL GIOCO È RISERVATO AI MAGGIORENNI E PUÒ CREARE DIPENDENZA PATOLOGICA. | Probabilità di vincita
  • Fino a 100 euro di bonus ai tavoli da poker

    Ai tavoli da poker è sempre un crescendo di emozioni e questa volta bwin rilancia con un bonus di benvenuto del 100% sul versamento, fino a 100 euro. Corri ai tavoli di tornei e promozioni e gioca il tuo bonus nella manica. Registrati ora!

 

Gioca a poker

OS icon

Download

Poker cellulare

icon-mobile

Poker cellulare

Non sei ancora un nostro cliente?

Registrati ora e comincia a giocare a poker.

Seven Card Stud

Panoramica

Carte distribuite a ogni giocatore 3 coperte
4 scoperte
Carte comuni distribuite Nessuna
Numero dei giri di puntate 4
Limiti Limite fisso
Blind o ante Inviti

Il gioco

Il Seven Card Stud è forse la variante di poker più giocata nel mondo. È diffusa più o meno sin dai tempi della guerra civile americana.

Nel Seven Card Stud si ricevono sette carte di seguito. Tre carte sono distribuite coperte, cioè solo il giocatore conosce le sue carte. Quattro carte sono distribuite scoperte, cioè tutti i giocatori possono vederle.

Ante

Quando sono finite le carte, se ne possono combinare cinque qualsiasi delle proprie sette per la migliore mano di poker.

La distribuzione delle carte

Il Seven Card Stud è giocato con gli ante (inviti). Prima che siano distribuite le carte, ogni giocatore piazza una puntata obbligatoria per creare il piatto di partenza. L’invito è di solito il 10% della puntata piccola.

Quando gli inviti sono stati piazzati, a ogni giocatore sono distribuite tre carte: due carte coperte e una scoperta.

Quindi avviene il primo giro di puntate, che inizia col giocatore con la carta scoperta più bassa secondo il seme.

Fourth street

Il primo giocatore che inizia deve puntare la metà della posta minima del tavolo (“bring in”), ma ha la possibilità di puntare o una piccola puntata o la metà della piccola puntata. Se si fa una piccola puntata, i giocatori seguenti possono vedere sia quella puntata sia rilanciare fino all’intera piccola puntata. (Oppure è possibile passare – si può sempre passare.)

Quando è finito il primo giro di puntate, ogni giocatore riceve la sua quarta carta scoperta.

Fifth street

Avviene quindi il secondo giro di puntate. Da questo punto in poi per i restanti giri di puntate, è il giocatore con le carte migliori che indica chi inizia a puntare.

Ogni giocatore riceve la sua quinta carta scoperta.

Sixth street

Quindi avviene il terzo giro di puntate, che inizia col giocatore con la mano delle tre carte migliori.

Ogni giocatore riceve la sua sesta carta scoperta.

Seventh street (river)

Quindi avviene il quarto giro di puntate, che inizia col giocatore con la mano delle quattro carte migliori.

Ogni giocatore riceve una settima e ultima carta. La carta è data coperta, nascosta agli altri giocatori.

Quindi avviene il quinto e ultimo giro di puntate, che inizia ancora col giocatore con la mano delle quattro carte migliori.

Si scoprono le carte se più di un giocatore resta in gioco una volta fatte le puntate. Vince la mano alta migliore.

Consigli di gioco per il Seven Card Stud

Requisiti della mano iniziale

Se non ci sono abbastanza carte rimaste per distribuire una settima carta a tutti i giocatori rimanenti, il river è distribuito scoperto al centro del tavolo. Funziona come una carta comune, che tutti i giocatori possono utilizzare per formare la loro mano di poker.

Carte attive

Una mano iniziale forte è formata da: coppia alta, tris, tre carte di colore o tre carte in scala.

Nel Seven Card Stud è importante osservare quando gli altri giocatori prendono le carte che servono loro.

Supponiamo, per esempio, di avere in mano tre carte di cuori. Si vorrebbe restare con la propria mano e tentare un colore ma se gli altri giocatori ricevono molte carte di cuori, le chance di fare colore diminuiscono.

Si può battere quello che si vede?

Oppure se si ha una coppia di re, le chance di scoprire uno dei restanti due re quasi svanisce se si vede un re nella mano di un altro giocatore.

bwin.it è una piattaforma di gaming online di bwin Italia S.R.L e opera sul territorio italiano con la concessione AAMS per il gioco a distanza n. 15026. AAMS - Amministrazione autonoma dei Monopoli di Stato - regola il comparto del gioco pubblico in Italia: per maggiori informazioni consulta il sito http://www.aams.gov.it